Quando arriva un nuovo bambino è normale che quello più grande si senta escluso. Cerca di rassicurarlo riguardo al tuo amore riempiendolo di abbracci e bacini. Ricordagli che anche lui un tempo era piccolo e aveva bisogno di essere tenuto in braccio e allattato al seno per molto tempo. Mostragli le foto o i filmini di quando era più piccolo.

Organizza un divano o una poltrona dove tu possa allattare comodamente il piccolo e dove il bambino più grande si possa accoccolare accanto a te. Oppure metti vicino a questo posto una seggiolina e un tavolino, in modo che il più grande possa giocare mentre tu stai allattando il piccolo. Consulta L'arte dell'allattamento materno per avere idee sui giocattoli e i giochi che tengano tuo figlio occupato mentre allatti.

Un marsupio o una fascia ti permettono con un po' d'esercizio di allattare e contemporaneamente muoverti per la casa, se è necessario. Quando il piccolo dorme dedica tutta l'attenzione agli altri bambini. Colma i loro "vuoti d'amore" quando hai tempo e probabilmente non avvertiranno nessun bisogno impellente o la spinta improrogabile a litigare proprio quando per te è il momento di rispondere alle esigenze del nuovo nato.

Altre fonti di informazione

L'arte dell'allattamento materno, la guida all'allattamento de La Leche League, disponibile in una nuova edizione italiana aggiornata e adattata.

Da mamma a mamma n. 54, 59, 64, 79, 80

Puoi trovare i libri de La Leche League e abbonarti alle pubblicazioni periodiche presso una Consulente de La Leche League oppure scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.